Nel tratto di mare che costeggia la Diga di Puntariso, lato mare aperto, il fondale è prettamente roccioso.